• moretti termoclima

I tre elementi fondamentali per comprendere le pompe di calore sono:


Natura: la Comunità Europea sta emanando una serie di Direttive per introdurre l’obbligo di utilizzare il più possibile sistemi di produzione e conservazione di energia basati sull’utilizzo delle fonti rinnovabili.


Aria: anche quando la temperatura esterna è molto bassa contiene calore, le pompe di calore sono apparecchi che sanno recuperare ed utilizzare tale calore grazie al fluido refrigerante che, diversamente dall’acqua, bolle a circa -50°C a pressione atmosferica.


Calore: la natura mette a disposizione una quantità infinita di energia pulita e rinnovabile (aria, acqua, sole, terra) e le pompe di calore sanno prelevare questa energia e convertirla in calore utile.
Per questi motivi, le pompe di calore aria/acqua sono il prodotto più innovativo e performante presente oggi sul mercato dell’impiantistica del riscaldamento e del raffrescamento.
Ciò significa un maggior risparmio dei consumi energetici, un minor impatto ambientale e un comfort molto più elevato, ma anche maggiore specializzazione e lungimiranza dei professionisti del settore verso i mercati futuri che oggi cominciano a farsi strada.

 

Cos'è una pompa di calore?


E’ una macchina che produce energia termica per le varie necessità degli ambienti domestici, residenziali e commerciali (per riscaldare, rinfrescare e per produrre acqua calda sanitaria).
Il principio di funzionamento è simile a quello di un normale frigorifero, per il quale il calore sottratto a quello ad un ambiente a bassa temperatura viene trasferito, attraverso un compressore, ad un ambiente a temperatura più alta. La pompa di calore, analogamente, sottrae calore da un ambiente esterno freddo (ad esempio in inverno) per trasferirlo ad un altro ambiente, interno, più caldo, scaldandolo ulteriormente.
Tale processo utilizza energia termica (calore) già presente in natura, quindi la pompa di calore risulta essere un generatore ad energia rinnovabile e gratuita.
E’ importante sapere che le calorie sono presenti nell’aria fino a -273°C, perciò, anche nel caso di un calo della temperatura in inverno che si avvicina a -7°C, la pompa di calore sarà in grado di estrapolare sufficienti calorie per funzionare.
Invertendo il ciclo di funzionamento, poi, è possibile raffreddare gli ambienti in estate: con lo stesso principio di funzionamento il calore viene questa volta estratto dall’ambiente interno e portato all’esterno.
La pompa di calore è azionata da energia elettrica che permette al ciclo frigorifero di compiersi, ma la produzione del calore avviene soprattutto per assorbimento dalla sorgente esterna, l’aria, l’acqua o il terreno (pompa di calore geotermica).
Tale alimentazione elettrica può essere fornita anche da un impianto fotovoltaico o eolico, e, in questo caso, l’energia termica prodotta diventa completamente gratuita e rinnovabile.
E’ evidente che il risparmio economico attraverso l’utilizzo della pompa di calore è elevatissimo, potendo al giorno d’oggi contare anche su contatori di alimentazione a tariffa ridotta, e in prospettiva futura, con la diminuzione delle disponibilità di combustibili naturali e l’aumento del loro costo, tale risparmio sarà sempre più rilevante.

 

La pompa di calore quindi raggruppa 3 funzioni:

  • Riscaldare l’aria dell’ambiente
  • Rinfrescare l’aria dell’ambiente
  • Produrre acqua calda sanitaria

 

Oggi viene utilizzato all’interno delle pompe di calore la tipologia di gas refrigerante R410A, inoltre, tutte le gamme attuali, ad eccezione di alcune tipologie caratterizzate da elevate potenze, utilizzano la tecnologia INVERTER per supportare compressori DC (in corrente continua) grazie ai quali si può ottenere:
- una regolazione più precisa;
- un aumento dell’efficienza del 10% alla velocità massima e di circa il 20% a bassi regimi;
- un livello sonoro più basso del motore;
- una migliore affidabilità complessiva.

 

Esistono diverse tipologie di pompe di calore:

 

Pompe di calore aria/acqua monoblocco
Il principale vantaggio delle pompe di calore monoblocco è che il gas refrigerante è esclusivamente nell’unità esterna, pertanto non si devono avere specifiche competenze e certificazioni legate alla manipolazione dei gas refrigeranti per installarle (anche se è caldamente consigliato fare riferimento ad aziende certificate e specializzate come la nostra).
Il principio di funzionamento è semplice: il gas refrigerante, attraverso un compressore esterno, passa all’interno di uno scambiatore a piastre (scambiatore gas/acqua) che gli consente di cedere o prelevare calore dall’acqua dell’impianto, mandandola direttamente nell’impianto di riscaldamento/raffrescamento o all’interno di un bollitore, per produrre acqua calda sanitaria o per aumentare/diminuire la temperatura dell’acqua stessa in base alla regolazione impostata.


Esistono tre tipologie di pompe di calore monoblocco:
- INVERTER
- ALTA POTENZA NON INVERTER
- INVERTER ALTA POTENZA


Pompe di calore aria/acqua splittate INVERTER
La differenza basilare tra una pompa di calore monoblocco ed una splittata è nel fluido termovettore che attraversa le tubazioni che collegano l’unità in esterno con l’impianto interno. Nello specifico, le pompe di calore monoblocco sono collegate con l’impianto interno mediante tubazioni dell’acqua e di conseguenza sono molto più soggette alle temperature esterne, mentre all’interno delle tubazioni di collegamento tra unità esterna e impianto interno delle pompe di calore splittate non passa acqua ma gas refrigerante: si intuisce quindi che quelle splittate risultano molto più consigliate in zone particolarmente fredde e soggette a temperature negative, evitando rotture o blocchi dovuti a glaciazione.
Nel caso in cui la compressione del gas refrigerante non sia sufficiente ad ottenere la temperatura impostata, in abbinamento alle pompe di calore splittate si possono installare delle integrazioni a supporto che sono la caldaia murale o a basamento oppure un modulo elettrico murale o a basamento (vedi sistemi ibridi).


Scaldacqua in pompa di calore a basamento

Gli scaldacqua in pompa di calore sono una soluzione tecnologicamente avanzata con un minimo impatto
ambientale.
Il loro principio di funzionamento consiste nello sfruttare la tecnologia della pompa di calore per riscaldare l’acqua all’interno del bollitore attraverso l’aria aspirata dal gruppo termico invertendo il flusso naturale del calore. Il fluido refrigerante (R134A), che percorre continuamente un ciclo chiuso grazie al compressore, trasferisce il calore dell’aria all’acqua sanitaria. Per produrre acqua calda, il 75% dell’energia proviene dal calore dell’aria: è necessaria energia elettrica solo per il 25% per garantire il funzionamento del ventilatore che preleva l’aria e del compressore che fa percorrere il fluido refrigerante nel circuito.
Questi apparecchi sono in grado di scaldare l’acqua fino a 65°C utilizzando pochissima energia elettrica, in quanto assorbono il calore direttamente dall’aria esterna (fino a -5°C), inoltre, alcuni modelli sono dotati anche di uno scambiatore integrativo solare che consente di scaldare l’acqua all’interno dello scaldacqua attraverso un impianto di pannelli solari.

 

Quali sono i vantaggi di avere un impianto abbinato ad una pompa di calore?

 

  • Elevato risparmio energetico;
  • Ottimizzazione dei consumi;
  • Ottimo rapporto qualità/prezzo;
  • Possibilità di usufruire delle detrazioni fiscali;
  • Comfort elevato sia in riscaldamento che in raffrescamento;
  • Regolazione affinata e ad hoc;
  • Flessibilità di utilizzo;
  • Modelli Hi-Tech per una gestione da dispositivi portatili (smartphone).

 

Perchè scegliere il nostro centro di assistenza per la vostra pompa di calore?

 

ESPERIENZA: da due generazioni operiamo su Genova e Provincia oltre che nel Basso Piemonte; forniamo assistenza oltre che sui prodotti anche ai professionisti nonché ai clienti privati; negli anni abbiamo acquisito una particolare competenza sulle tecniche più innovative presenti ad oggi in mercato grazie ai continui corsi di formazione e aggiornamento che tutto il nostro centro frequenta periodicamente.

 

QUALITA’: offriamo qualità di supporto e assistenza riconosciuta prima di tutto dai nostri clienti, oltre che da parte dei professionisti del settore che collaborano con noi; utilizziamo attrezzature all’avanguardia certificate periodicamente a garanzia di serietà e professionalità; collaboriamo con i migliori rivenditori di Genova e Provincia, oltre che del Basso Piemonte, e siamo assistenza autorizzata ufficiale di alcuni dei migliori marchi del settore.

 

ASSISTENZA: il nostro centro assistenza è composto da 12 persone altamente qualificate che lavorano tutti i giorni offrendo solo un servizio di alta qualità e fornendo le migliori soluzioni possibili per le varie esigenze; il nostro impegno nel periodo invernale non si ferma al sabato, ma offre anche un servizio esclusivo domenicale; siamo aperti tutti i mesi dell’anno, anche ad Agosto.

 

La Moretti Termoclima vi consiglia

 

Per aumentare il comfort invernale ed estivo del vostro impianto di climatizzazione dotato di pompa di calore e abbattere i consumi non necessari, vi consigliamo di affidarvi a noi per eseguire una buona manutenzione annuale che aumenterà gli scambi termici del vostro impianto, diminuendo così i consumi, aumentando il comfort e prevenendo eventuali possibili guasti.
Inoltre, se il vostro impianto è obsoleto, sarebbe opportuno e soprattutto conveniente per voi sostituirlo con uno di ultima generazione che vi fornirà tutti i vantaggi già anticipati precedentemente, oltre a consentirvi di recuperare parte della spesa effettuata utilizzando le attuali detrazioni fiscali (50% per ristrutturazioni edilizie, 65% per interventi di efficienza energetica o può essere richiesto l’incentivo previsto dal Conto Energia Termico).
Ci teniamo a sottolineare che solo un professionista qualificato è in grado di valutare quale sia la soluzione più vantaggiosa per il vostro ambiente, ovvero quella che garantirà il maggior risparmio in termini di acquisto prodotto, di posa e realizzazione impianto e di consumi elettrici.

 

Altri esclusivi vantaggi

 

  • Interventi Rapidi e Risolutivi
  • Personale Certificato
  • Possibilità di Vantaggiosi Piani di Manutenzione
  • Supporto Pre-Post Vendita

Per qualsiasi informazione sulle nostre pompe di calore venite a trovarci presso il nostro centro assistenza di Genova, oppure scriveteci alla nostra casella di posta elettronica: info@morettitermoclima.it.

Clicca sul logo e visita i listini della gamma attuale:​​

MORETTI TERMOCLIMA | 38/R, Via Finocchiaro Aprile - 16129 Genova (GE) - Italia | P.I. 01478960998 | Tel. +39 010 5957269   - Cell. +39 335 6534349 | info@morettitermoclima.it | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite